close

Per i Cookie su questo sito:

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza di navigazione su questo sito web, COLORIFICIO RILECO s.r.l. utilizza diversi tipi di cookie, tra cui:
  • cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie);
  • cookie di tipo statistico (performance cookie).
che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa sono presenti le istruzioni per negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su "ACCETTA" o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell'Informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Reg.to UE 2016/679.

ECOCEM

ECOCEM

Protettivo acrilico per cemento armato

Resa5-5,5 MQ/LT a due mani secondo l’assorbimento del supporto
Peso specifico1,4 +/- 0,2 g/cc circa
PH 7,85 +/- 0,5
Pigmentobiossido di titanio
Carichecarbonato di calcio cristallino
Veicolo stabilizzantecellulosico
Legante resina acrilica
Colorebianco e colori di cartella
Tempo di essiccazione al tatto60 – 90 min. (temperatura = 20°C, umidità relativa = 75%)
Tempo di essiccazione totale12 ore (temperatura = 20°C, umidità relativa = 75%)
ConfezioniLT.15- LT.10- LT.5

ECOCEM è una pittura liscia, satinata, ad alta concentrazione di pigmenti, formulata con resine acriliche che le permettono un’ottima aderenza al supporto, idrorepellenza, buona dilatazione e tixotropia al momento dell'applicazione. L'utilizzo di questa pittura su cemento armato, costituisce un'eccellente barriera al passaggio dell’anidride carbonica (Co2) e dell’anidride solforosa (So2) con azione quindi altamente preservante delle strutture in C.A.

ECOCEM può essere applicato a rullo, pennello, spruzzo a temperature comprese tra i +5°C ed i +35°C lasciando trascorrere 3 - 5 ore tra la prima e la seconda mano.

In presenza di supporti nuovi, dopo un’accurata spazzolatura del supporto, applicazione di una prima mano di LECOLAK e, successivamente, di minimo due mani di ECOCEM; diversamente in presenza di intonaci vecchi e sfarinanti o pitture incoerenti, occorre rimuovere meccanicamente le vecchie pitture e spazzolare con cura il supporto per eliminare qualsiasi traccia di polvere che potrebbe causare una barriera antiaggrappante. Procedere poi all’applicazione di una prima mano di RILFIX e, successivamente, di minimo due mani di ECOCEM.

Applicazione di due mani di protettivo per C.A. a base di emulsioni acriliche ECOCEM avente caratteristiche di elevata aderenza al supporto, buona dilatazione e tixotropia all’applicazione. Il prodotto sarà applicato in due mani a rullo o pennello o spruzzo in maniera uniforme, colore a scelta della D.L.
Il tutto previa spazzolatura del supporto ed eventuale mano di fissativo acrilico all’acqua LECOLAK, o a solvente RILFIX, in caso di supporti rivestiti con pitture incoerenti e sfarinanti, conteggiata a parte.
Escluso gli oneri di ponteggio, compreso invece la protezione dei pavimenti, degli infissi e degli impianti.

Con acqua potabile al 20-25% la prima mano e al 15-20% la seconda

CONSERVARE LA CONFEZIONE BEN SIGILLATA IN LUOGO FRESCO ED ASCIUTTO A TEMPERATURE COMPRESE TRA I +5░C ED I 35░C..

AVVERTENZE: Proteggere l'applicazione fresca per 6-8 ore dall'azione diretta di sole, pioggia e vento.